Indietro

Ipsen USA conclude un primo trimestre da record

Notizie

Cherry Valley, ILLINOIS (2 maggio 2022) - Dopo un anno record per gli ordini di nuove apparecchiature nel 2021, il Vacuum Technology Excellence Center di Ipsen ha proseguito questa tendenza registrando 22 nuovi ordini di forni a vuoto nel primo trimestre del 2022.

"Continuiamo a registrare un miglioramento dei livelli di attività in tutti i mercati di riferimento, grazie alla necessità di una capacità produttiva aggiuntiva e alle richieste dei clienti di capacità di processo termico più particolari", ha dichiarato Patrick McKenna, Presidente e CEO di Ipsen USA.

Gli ordini di forni a vuoto hanno riguardato diversi settori, tra cui quello automobilistico, della produzione additiva, aerospaziale, del trattamento termico commerciale e degli utensili e stampi. Ipsen ha visto anche un'ampia varietà di modelli di forni, dalle grandi unità verticali a caricamento dal basso per l'industria aerospaziale ai piccoli forni per debind e sinterizzazione sotto vuoto per la produzione additiva. Tra gli altri ordini, anche quelli per il forno tecnologicamente avanzato AvaC® capacità di carburazione a bassa pressione, nonché di tempra a gas ad alta pressione utilizzata in combinazione con la brasatura a compressione sotto vuoto.

Ipsen ha inoltre concluso il primo trimestre con un record di prenotazioni di pezzi di ricambio ed è sulla buona strada per un anno da record anche per quanto riguarda i servizi post-vendita. Nel primo trimestre del 2022, Ipsen ha effettuato oltre 250 visite di assistenza sul campo per l'installazione e l'avviamento, il trasferimento di forni, la sostituzione di zone calde, la manutenzione preventiva, le calibrazioni e i controlli delle perdite.

"Il nostro business aftermarket è forte e non fa che rafforzarsi", ha dichiarato John Dykstra, Chief Service Officer di Ipsen. "Continuiamo ad aggiungere risorse al team e a completare iniziative strategiche volte a migliorare i tempi di risposta e a ridurre i tempi di fermo per i nostri clienti".

Oltre alla crescente domanda di nuove apparecchiature e di assistenza post-vendita, Ipsen continua a concentrarsi sull'ampliamento dell'offerta di servizi ai clienti e sull'aumento delle assunzioni. Nel primo trimestre, Ipsen USA ha assunto 12 nuovi dipendenti.